Allineati alle normative in tema di disclosure statutaria, finanziaria e gestionale con la soluzione end to end di CCH® Tagetik.

Con una sola fonte per tutti i dati finanziari e operativi, e una piattaforma unificata per tutti i processi finanziari, CCH Tagetik, garantita dall’Analytic Information Hub, elimina sforzi ed errori dal Last Mile of Finance. Il nostro disclosure software integra automaticamente i report con gli ultimi risultati, assicurando il livello di aggiornamento e dettaglio che desideri per report annuali, libri verbali, e presentazioni gestionali.

Attraverso la nostra piattaforma end-to-end di disclosure software potrai automatizzare tutte le garanzie costituzionali, normalizzare e validare i dati con le informazioni finanziarie, statutarie e gestionali, garantendo così informative siano accurate, coerenti e compliant alle norme IFRS o ai vari GAAP da applicare. Con il nostro Disclosure Software Management spenderai meno tempo in attività manuali e ripetitive e avrai più tempo da dedicare all'analisi delle informazioni.
Scarica brochure

3 motivi per cui CCH Tagetik Disclosure Management ti consentirà di focalizzarti sul business

Leggi le testimonianze dei nostri clienti
  • Mersen
  • Leonardo (Ex Finmeccanica Spa)
  • PLUS Group
CCH Tagetik consolidamento e reporting gestionale sono ora il cuore della gestione finanziaria del nostro gruppo. Grazie alla maggiore flessibilità del software i nostri team hanno migliorato il tempo di reazione.
Thierry de Taeye
Volevamo una soluzione che potesse accelerare e semplificare i nostri processi di reporting gestionale. Con Disclosure Management di CCH Tagetik la nostra area finance lavora in modo più efficace per assicurare dati coerenti e affidabili e cicli mensili di reporting più veloci.
Valentina D’Addario
CCH Tagetik ha accelerato i processi di reporting e migliorato le analisi finanziarie e commerciali. Abbiamo maggiore controllo dei dati finanziari e stiliamo i report e le analisi mensili per il comitato esecutivo più rapidamente e in modo più efficace rispetto a prima.
Paul van Hameren
CCH-Tagetik-Demo-Narrative-Reporting
Guarda Video

Demo di CCH® Tagetik Disclosure Management

Dal closing alla disclosure, CCH Tagetik popola a cascata qualsiasi destinazione con i dati consolidati in base ai principi scelti da te. La nostra soluzione end to end semplifica la creazione di un nuovo report, la revisione o il semplice aggiornamento di un documento.

  • Aggiorna velocemente i report con le ultime cifre
  • Aumenta la fiducia grazie a un’unica fonte di dati
  • Integrazione con Microsoft Office coniuga cifre e testi
  • Più utenti operano in contemporanea
  • Piena tracciabilità con audit log per ogni modifica
Richiedi Demo

Dati automatici, testi garantiti da CMP

CCH Tagetik è compatibile con Microsoft Office e popola documenti e presentazioni con strumenti di collaborazione e automazione. Attraverso un’unica fonte di dati riunisce ERP, CRM e tutte le applicazioni esistenti. Il tuo team sarà sempre sicuro di lavorare con i dati corretti.

  • Usa strumenti noti come Microsoft Word, PowerPoint ed Excel
  • Allinea testi e cifre con adeguamenti narrativi automatici
  • Evita il sovrapporsi delle versioni con l’assistenza per utenti simultanei
  • Centralizza i dati per una sola versione della verità
  • Accelera la disclosure con modelli preconfezionati
Richiedi Demo
hempel-consolidation-planning-reporting-thumbnail
Guarda Video
FAQ - Domande frequenti

Cos'è la Collaborative Disclosure Management?

Se il disclosure management è il processo che un’azienda deve seguire per gestire i dati, rispettare i regolamenti e preparare l’informativa per i report pubblici, si parla di collaborative disclosure management quando i contributori dei vari dipartimenti, regioni e settori operativi  possono portare a termine il proprio contributo utilizzando funzioni che individuano, supportano e ottimizzano la natura collaborativa del processo di disclosure. Tipicamente, il collaborative disclosure management richiede l’utilizzo di un software che:

  • Unifichi i processi di disclosure in un unico sistema (raccolta dati, consolidamento, reporting e analisi) data collection, consolidation, reporting and analysis) 
  • Fornisca ai vari contributori un unico database contenente informazioni sulla performance, tra cui dati finanziari e operativi 
  • Permetta ai contributori di lavorare simultaneamente anche all’interno di un unico documento e di comunicare tra loro 
  • Fornisca ai manager un tracciato audit e un registro di tutte le attività svolte dai contributori, fino a livello di metadati 
  • Riduca i “colli di bottiglia” e il rischio di mancato rispetto delle scadenze 
  • Mantenga i contributori allineati e i dirigenti finanziari sempre informati tramite un workflow di processo e un sistema di approvazione tra i sistemi

Il Collaborative disclosure management è importante per le imprese poichè, unendo processi e persone, ottimizza un processo di disclosure management altrimenti frammentato. Grazie alla tracciabilità delle comunicazioni, a dati finanziari sempre aggiornati, all’automatizzazione dell’aggiornamento dei dati, a una versione unica dei report e al controllo delle attività dei contributori, i processi di disclosure non solo sono più accurati ma vengono prodotti più rapidamente e con minori preoccupazioni.

Cos'è la Governance Risk e Compliance?

Gli aspetti di Governance, Risk e Compliance (GRC) sono fondamentali ai fini del conseguimento degli obiettivi aziendali.

La governance si riferisce all’organo di gestione di un’azienda, compresi i dirigenti, il management e i principi guida ed etici su cui si fondano l’azienda e i processi.
Con Risk si intende la gestione dei rischi. La gestione dei rischi è il modo in cui un’azienda analizza, valuta e risponde ai rischi e le misure che mette in atto per prevenire l’impatto dei rischi aziendali, sia a livello finanziario che operativo.
La Compliance è la capacità di un’azienda di monitorare, adattarsi e rispettare le normative definite dagli enti normativi e dalle autorità governative.

Cos'è la Compliance Regolatoria?

Con Compliance regolatoria si intende la capacità di un’organizzazione di rispettare le regole, i regolamenti, le linee guida e le leggi importanti ai fini della disclosure dell’attività, dei dati finanziari, operativi e sulla performance agli stakeholders e alle autorità di vigilanza. Eventuali violazioni, inesattezze rilevanti e gravi lacune possono comportare pene che vanno dalle multe alla carcerazione, oltre al danno di immagine.

Le società aspirano ad essere conformi alle normative di conformità anche nonostante le regole siano sempre più stringenti. Secondo i nuovi requisiti normativi, le imprese sono tenute ad adottare nuove tecniche per il reporting finanziario, calcoli e impegnarsi per ottimizzare i dati finanziari e i controlli di conformità.

Cos'è il Reporting di Compliance?

La Compliance fa riferimento ad una serie di report creati dalle aziende in risposta a regole, principi contabili, leggi e regolamenti definiti da organi di vigilanza ed enti governativi. In caso di inosservanza, le aziende sono soggette a sanzioni, tra cui multe e carcerazione. I report di Compliance vengono spesso preparati dai Compliance Officers. Tali funzionari hanno il compito di conoscere i regolamenti a cui è soggetta un’azienda e verificare se i processi e i controlli attuati ne garantiscono l’idoneità ai fini della compliance. I Compliance Officers hanno il compito di garantire che un’impresa sia conforme ai regolamenti nazionali e internazionali e di valutare i controlli e i processi interni volti a garantire l’osservanza delle regole.

Il fine dei report di Compliance è di:
1. Garantire che i processi si attengano alle norme
2. Far sì restino tali
3. Segnalare eventuali rischi per la compliance e attuare i cambiamenti necessari. Spesso, i report di Compliance vengono presentati ai quadri superiori, al consiglio di amministrazione e ai membri del comitato di revisione contabile.

Cos'è il disclosure reporting?

Il disclosure reporting è indirizzato agli stakeholder interni ed esterni. Esso evidenzia le attività commerciali di un’impresa e le sue prestazioni. Inoltre, fornisce informazioni sulla realtà aziendale, sulle remunerazioni della società e sui suoi obiettivi per il futuro. Per le aziende quotate in borsa, sono previsti alcuni report obbligatori imposti dagli enti regolatori come il SEC.

Lo scopo del disclosure reporting è di garantire che gli investitori e gli stakeholder siano informati dello stato delle aziende in cui sono coinvolti o nelle quali hanno effettuato degli investimenti.

Cos’è la governance finanziaria?

Con governance finanziaria si intende il modo in cui un’azienda raccoglie, gestisce, monitora e controlla le informazioni finanziarie. La governance finanziaria include il modo in cui le aziende tengono traccia delle transazioni finanziarie, gestiscono la performance aziendale e controllano i dati, la compliance, le operazioni e i processi di disclosure.

Quali sono i rischi di una governance finanziaria inadeguata? 
Una governance finanziaria inadeguata comporta rischi quali frodi, appropriazione indebita, errori materiali, sanzioni, una scarsa capacità decisionale e una ridotta fiducia da parte degli stakeholder.

Cosa significa la governance finanziaria per la tua organizzazione?
Nel concreto, la governance finanziaria è costituita dalle politiche e dalle procedure che le imprese mettono in atto per gestire i dati aziendali e garantire l’affidabilità degli stessi.
 
Perché la governance finanziaria è importante?

  • Una buona governance finanziaria assicura la garantisce dei dati finanziari.
  • La governance finanziaria accelera il processo di closing e altri processi finanziari.
  • Grazie alla governance finanziaria, le responsabilità sono chiare.
  • La governance finanziaria consente alle organizzazioni di identificare i rischi più rapidamente.

Come migliorare la governance finanziaria?

  • Utilizza un software per la gestione della disclosure aziendale centralizzato e unificato.
  • Tieniti aggiornato sulle normative di conformità.
  • Automatizza i dati finanziari e i controlli.
  • Effettua frequentemente la valutazione del rischio.
  • Conduci revisioni contabili interne ed esterne.
  • Utilizza un unico data warehouse per tutti i dati aziendali

Che cos'è COSO?

COSO sta per Committee of Sponsoring Organizations of the Treadway Commission (Comitato delle Organizzazioni Sponsorizzatrici della commissione Treadway). Fondato in America nel 1992, è un’iniziativa congiunta tra l’Institute of  Management Accountants (IMA), l’American Accounting Association (AAA), l’American Institute of Certified Public Accountants (AICPA), l’Institute of Internal Auditors (IIA) e il Financial Executives International (FEI) per fornire una leadership di pensiero alla direzione aziendali e agli enti governativi. Per raggiungere ciò, sviluppano framework e guide sulla gestione dei rischi aziendali, controllo interno e frodi.

Le storie dei nostri Clienti
Disclosure Management di CCH Tagetik gode della fiducia delle principali società di tutti i settori industriali.

Le Soluzioni

Consolidamento & Closing Finanziario
Gestisci la chiusura contabile e consolidamento con il software di CCH Tagetik, dal closing locale al consolidamento di gruppo, alla rendicontazione e informativa.
Reporting Finanziario
Il software Financial Reporting di CCH Tagetik dà vita alla storia della tua azienda.
Budgeting, Pianificazione & Forecasting
Connetti finanza e operatività. Pianifica con più efficacia. Gestisci meglio. Agisci più velocemente.
CCH Tagetik & Microsoft
Ottieni il massimo dal tuo investimento in Microsoft.
Back To Top