Finanza e Gestione12 maggio, 2022

"The Finance Experience": "Questione di logi…stica!" con Bruno Marvisi

La complessità della supply chain deriva dall’essere un’attività in continuo cambiamento e legata a diverse funzioni aziendali, tra cui l’Office of Finance. 

Quando si affronta il tema della supply chain sappiamo che il territorio da esplorare è molto vasto perché la catena si snoda tra i processi di approvvigionamento delle materie prime alla loro lavorazione, dallo stoccaggio alla consegna del prodotto finito al cliente. 

La complessità della supply chain, inoltre, deriva anche dall’essere un’attività inter-funzionale che coinvolge, tra gli altri, l’Office of Finance. 
 
La sfida di chi si occupa oggi della catena di approvvigionamento è capire come gestirla per renderla sempre efficiente. Attraverso la giusta strategia e con strumenti adeguati, i planner possono ottimizzare le attività aggiungendo maggiore valore al business. 
Ma come si può cambiare la strategia e adattarsi ai nuovi scenari quando si verificano criticità inaspettate? Cosa fare per prepararsi e prevenire l'impatto dei problemi e gestire al meglio l’incertezza e l’imprevedibilità?  

Ospite di questo episodio con cui dialogheremo e cercheremo delle risposte è Bruno Marvisi, Asian Suppliers Development Director presso Ducati Motor Holding.

 

Scopri la serie “The Finance Experience” e scrivici per avere maggiori informazioni su CCH® Tagetik.  

Back To Top