La legge di bilancio 2019 obbliga tutti i soggetti «esercenti del commercio al dettaglio e assimilati» alla memorizzazione elettronica dei corrispettivi tramite produzione del documento commerciale e all’invio telematico dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate; infine abolisce l’obbligo di compilazione del registro dei corrispettivi.

Le date ultime di adeguamento all'obbligo, a fronte della moratoria introdotta dal Decreto Crescita, sono:

  • 31 dicembre 2019 per gli esercenti sopra i 400 mila euro
  • 30 giugno  2020 per tutti gli altri esercenti. 

Esigenze

  • Evitare di recuperare a mano  dal portale i dati dei corrispettivi dal portale Fatture & Corrispettivi grazie al recupero automatico dei dati (*)
  • Risparmiare tempi e costi nella contabilizzazione grazie all'importazione automatica in Arca EVOLUTION
  • Minimizzare gli errori grazie all'automazione totale del processo.

Soluzione

Arca Corrispettivi è la soluzione di Arca EVOLUTION che permette all'azienda di recuperare automaticamente (*) e importare in contabilità i dati dei corrispettivi prodotti dai Registratori Telematici.
Richiede il modulo contabilità e adempimenti di Arca EVOLUTION.

(*) automatismo disponibile a seguito di specifiche tecniche in corso di definizione da parte dell'Agenzia delle Entrate.

Rolling demo Arca Corrispettivi
Guarda il video
Guarda la rolling demo della soluzione!

Desideri ricevere più informazioni?

Indicaci i tuoi dati: ti contatteremo in poco tempo per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.