TAAItaly-it-digitalizzazione_processi_azienda
Finanza e GestioneFisco, Contabilità e Paghe25 giugno, 2019

Semplificare i processi aziendali con la digitalizzazione

Le aziende che vogliono competere a livello nazionale e internazionale hanno un unico mantra: aumentare l’efficienza e ridurre i costi. Per fare questo la strada è una sola: digitalizzare i processi.
Come? Con software dedicati.

Software gestionale: cos’è e a cosa serve

Come abbiamo visto nel post precedente, la disorganizzazione in azienda, in termini di ruoli, carichi e flussi di lavoro, comporta problemi di produzione ed efficienza.
Per evitarli e semplificare la gestione dei processi si utilizzano dei software gestionali, sistemi molto complessi che raggruppano diverse tecnologie informatiche e che apportano numerosi vantaggi in azienda.

Si differenziano per dimensione (piccoli, medi, grandi), per funzionalità (gestione magazzino, gestione contabilità, gestione anagrafiche, gestione ciclo attivo, gestione ciclo passivo, gestione finanziaria etc) e per livelli di supporto. In questo caso abbiamo:

  • il software di supporto operativo: dedicato ai processi operativi (acquisizione materie prime, software per l’avvio della macchina di produzione, gestione dei work in progress etc) e agli scambi d’informazione tra i vari reparti del livello più basso della scala gerarchica
  • il software di supporto direzionale: dedicato al supporto di tutti i processi direzionali aziendali (controllo del numero di prodotti venduti o, più in generale, misurazione delle performance di processo) e agli scambi d’informazione tra i vari livelli della scala gerarchica
  • il software di supporto strategico: dedicato alle decisioni strategiche del management aziendale attraverso un miglioramento dell’efficacia organizzativa.

10 motivi per dotarsi di un software gestionale

  1. velocità, precisione, sicurezza: un sistema informatico consente di fare molto più rapidamente, e con precisione, qualsiasi genere di operazione saltando passaggi che, al contrario, dovrebbero essere eseguiti "manualmente".
    In più, potendo conservare qualsiasi documento anche in più copie, assicura un altissimo livello di sicurezza
  2. analisi, incrocio dati e reporting: un software gestionale amplia le possibilità di ciò che si può fare: condurre analisi in tempi molto brevi per modulare la propria strategia aziendale ed eseguire dei report periodici per tenere tutto sotto controllo
  3. utilizzo da remoto: l’introduzione del cloud nei software gestionali ha consentito di conservare i dati in server condivisi, a cui più persone dell’azienda possono accedere
  4. risparmio di tempo e costi: maggiore rapidità significa maggiore risparmio e con i software gestionali possono essere fatte molte operazioni in maniera estremamente semplificata per costi di lavoro notevolmente più bassi
  5. integrazione: i software gestionali permettono l’integrazione tra le diverse aree per una visione completa e aggiornata sui diversi ambiti di analisi
  6. unicità della base dati: i dati sono inseriti in un unico contenitore che recepisce informazioni dalle diverse aree. Non c’è ridondanza di dati, questi vengono aggiornati in tempo reale e non ci sono problemi di sincronizzazione
  7. interfaccia unica per tutti gli utenti: pur con funzioni diverse a seconda del reparto di appartenenza, tutte le aree aziendali accedono allo stesso software ed utilizzano la medesima interfaccia.
    Tutti, cioè, parlano la stessa lingua
  8. informazione certa, affidabile, aggiornata e relazionata: come diretta conseguenza dei punti sopra
  9. modularità ed estendibilità: proprio in considerazione della vastità delle funzioni presenti, i software gestionali sono confezionati in pacchetti modulari ed estendibili a seconda delle necessità
  10. controllo di gestione: è al vertice dei vantaggi di un software gestionale che consente di generare la base informativa utile per ottenere tutte le informazioni atte alla costruzione del controllo di gestione (o contabilità analitica).

In conclusione

Con i software gestionali è facile organizzare la tua azienda ma è importante ricordare che questi devono essere sinergici con la realtà in cui vengono adoperati.