Supply Chain Planning
Finanza e Gestione15 settembre, 2022

10 (ulteriori) termini per la Supply Chain Planning che vale la pena conoscere

Per:CCH® Tagetik
Leggi l’articolo per imparare 10 (ulteriori) termini sulla pianificazione della catena di approvvigionamento che vale la pena conoscere nel 2022.Nel post precedente abbiamo esaminato i 10 termini fondamentali legati alla Supply Chain che i planner devono assolutamente conoscere.

Questo articolo presenta altri 10 parole che hanno trovato la loro strada all’interno del gergo della pianificazione della catena di approvvigionamento.


11. Collaborative Planning: Una pratica in cui gli attori della catena di approvvigionamento pianificano le attività chiave della catena, per soddisfare in modo efficiente la domanda al minor costo possibile.

12. Flussi di lavoro configurabili: Allineamento dei team con workflow configurabili che promuovono la collaborazione e l'efficienza definendo i compiti, automatizzando le approvazioni e monitorando il lavoro in corso.

13. Pianificazione della domanda: Lo sviluppo di un piano condiviso che ottimizza l'equilibrio tra opportunità di mercato e la capacità della rete di fornitura.

14. Pianificazione finanziaria: Il processo di analisi su come i vari step della catena di approvvigionamento influenzano l’area Finance. Questo processo migliora la capacità del Finance di gestire la performance collegando la strategia aziendale all'esecuzione della stessa.

15. Previsioni predittive: Un approccio alla previsione che pone enfasi sul formulare ipotesi di dati futuri basati sulla combinazione di dati passati con insight e informazioni sulla domanda.

16. Pianificazione della produzione: Un processo di produzione che si assicuri che materie prime siano sufficienti, il personale dedicato e altri elementi necessari siano reperibili e pronti per creare prodotti finiti, secondo un programma specifico.

17. Scorte di sicurezza: Un termine usato per descrivere un livello di scorte extra che viene mantenuto per attenuare il rischio di esaurimento scorte causato da incertezze nella domanda e nell'offerta.

18. Stock Keeping Units (SKU): Un identificatore unico che definisce un articolo a livello di inventario; per esempio, nel settore della vendita al dettaglio, lo SKU può indicare lo stile, la taglia e il colore.

19. Visibilità della Supply Chain: Avere la capacità di monitorare e gestire gli eventi in tutta la catena di approvvigionamento per pianificare le loro attività in modo più efficace e anticipare i problemi prima che questi si presentino.

20. Supply Chain: l'intero processo di pianificazione che comprende le operazioni di distribuzione, produzione e approvvigionamento in base alle previsioni della domanda, considerando i vincoli di capacità e la disponibilità dei materiali.

Continua a seguirci, ci sono altri nuovi termini in arrivo! Continueremo a costruire questo glossario sulla pianificazione della Supply Chain, includendo termini come Capacity Planning, Inventory Analysis e Purchasing Lead Time.

Ti interessa sapere di più sulla pianificazione della catena di approvvigionamento? Scopri la soluzione CCH Tagetik® Supply Chain Planning e richiedi una DEMO con i nostri esperti. 
 
CCH® Tagetik
TAA - CCH® Tagetik

Wolters Kluwer (AEX: WKL) enables finance, legal, tax, and healthcare professionals to be more effective and efficient. We provide information, software, and services that deliver vital insights, intelligent tools, and the guidance of subject-matter experts.

We understand the complex challenges that face the Office of the CFO and translate that knowledge into intuitive, enterprise-scale CCH Tagetik performance management software solutions that drive business results.

Soluzioni
CCH® Tagetik
Supply Chain Planning
Allinea strategia e supply chain. Bilancia domanda e offerta. Favorisci la collaborazione inter-funzionale con il software CCH Tagetik Supply Chain Planning.
Back To Top