ConferenzaLegale

Procedimenti di volontaria giurisdizione: prospettive per uno statuto condiviso di regole operative - Convegno telematico in collaborazione con la Scuola Superiore della Magistratura

8 e 9 marzo 2021
Online

Dalla famiglia ai minori, passando per i titoli di credito, i diritti reali e le successioni, i procedimenti di volontaria giurisdizione variamente intersecano pressoché tutte le materie trattate dal Codice civile; essi sovente coinvolgono diritti soggettivi fondamentali, di rilievo costituzionale e, non ultimo, rappresentano il vero e proprio "front office” della giustizia rispetto alle esigenze quotidiane delle cd. "fasce deboli” della popolazione.

Diversi sono gli attori di questa particolare forma di esercizio della potestas iudicandi (autorità giudiziaria, cancellieri, notai, avvocati e le stesse parti private), anche se appare di tutta evidenza che il ruolo di protagonista, per le molteplici attribuzioni che gli sono riservate dalla legge, è interpretato dal giudice tutelare.

Si tratta di un giudice:

  • più "solo” degli altri, siccome sovente chiamato a svolgere una funzione di tutela e garanzia per chi non è in grado di pienamente attendere, in via autonoma, ai propri interessi;
  • bisognoso di particolari doti empatiche e di ascolto, in quanto destinato spesso a relazionarsi direttamente con il cittadino, senza il filtro del difensore tecnico e, non ultimo;
  • proiettato ad assumere decisioni di particolare incisività nella sfera giuridica dei destinatari.

Il "peso” di queste decisioni è tuttavia sostenuto da un rito - quello camerale – talmente deformalizzato e celere, da avere favorito la diffusione di prassi assai diverse negli uffici giudiziari, anche dello stesso distretto: prassi che, con il fondamentale ausilio degli interlocutori naturali del giudice tutelare, il corso si propone di esaminare, per ricavarne le diversità ma, soprattutto, gli elementi di omogeneità di fondo, nel tentativo di elaborare uno statuto condiviso di regole operative di applicazione tendenzialmente nazionale.



WOLTERS KLUWER OA SISTEMI è sponsor del pacchetto formativo 2021 della Fondazione italiana del Notariato.
L’offerta - rivolta prevalentemente ai notai, ma di interesse anche per gli altri operatori del diritto - è composta da convegni telematici, tutti in differita streaming e alcuni anche in diretta. Gli eventi formativi sono accreditati nell'ambito della formazione professionale permanente dei notai.