Genya CFO - Autovalutazione aziendale
Finanza e Gestione21 gennaio, 2022

L'importanza di conoscere il proprio business a partire dall'autovalutazione aziendale

Abbiamo parlato diverse volte di quanto sia importante una conoscenza profonda del proprio business. Chiaramente non si tratta di un’attività semplice: ci sono tantissimi elementi da considerare e da far quadrare di volta in volta.

 
Insomma, conoscere il nostro business è una delle attività da mettere assolutamente in agenda. È una parte vera e propria del lavoro! Perché avere il più chiaro possibile ciò di cui ci occupiamo è il primo grande passo verso un miglioramento e una crescita, o qualunque altro obiettivo vogliamo portarci a casa.

Ma quali sono gli step fondamentali per arrivare a una conoscenza piena di quello che facciamo?

La prima cosa da sapere riguardo il proprio business sono senz’altro i dati riguardanti le performance attuali, in modo da poter individuare i nostri punti di forza, ma anche di debolezza.

Questo è il motivo per cui un’accurata analisi dei dati di bilancio passa attraverso una fase di riclassificazione dei propri bilanci storici e infrannuali. Non si tratta di un’attività semplice, ma di un processo decisamente delicato. Ecco perché esistono strumenti ad hoc in grado di assisterci, agevolando decisamente questo lavoro.

Con un software adeguato il processo di riclassificazione può infatti avvenire in modo più veloce, efficace e con limitatissimi margini di errore. In che modo?

  • Utilizzando le funzioni offerte dal software che consentono di rielaborare e riclassificare i propri bilanci

  • Utilizzando i modelli di caricamento disponibili per i più diffusi programmi di contabilità

  • Importando i propri dati contabili anche a seguito di estrapolazioni in Excel o csv

Con il giusto software tutto può essere sotto controllo, letteralmente a colpo d’occhio. Infatti, grazie a un’interfaccia semplice e immediata, già dalla dashboard è possibile, per esempio, avere una panoramica essenziale sui principali Margini e Indici dei Bilanci Storici (annuali) e Pro-forma (infrannuali), comparati con i periodi precedenti.

Entrando invece nel dettaglio possiamo trovare la riclassificazione del conto economico a valore aggiunto oltre alle riclassificazioni dello stato patrimoniale in forma finanziaria (per liquidità ed esigibilità) e a Fonti e impieghi (a capitale investito).

E per quanto riguarda il Rendiconto finanziario? Anche questo ci fornisce dati importantissimi per conoscere il nostro business e capire come implementarlo (o mantenerlo, dipende dagli obiettivi di ognuno!).

Si tratta di un’attività che può essere difficile e confusa, ma che con il giusto software diventa molto più snella e chiara.

Il Rendiconto finanziario consente infatti una valutazione dei flussi finanziari prodotti e assorbiti dall’impresa (Cash Flow Statement), in quanto i prospetti patrimoniale ed economico non sono più sufficienti a dare una corretta valutazione della situazione aziendale (non basta fare utili, è necessario che gli utili si trasformino in liquidità).

Ecco perché si tratta di un’attività necessaria oggi. E con un software adeguato, come Genya CFO di Wolters Kluwer, è possibile entrare nel dettaglio degli indicatori che formano lo scoring di bilancio, per individuare gli elementi migliorabili.

Continuate a seguirci, sapremo fornirvi di volta in volta i migliori strumenti e consigli per il vostro business e soprattutto per risparmiare tempo, fatica e lavorare al meglio.

Compila la survey!
Genya CFO

Il Rating Advisory ha un ruolo cruciale per le aziende clienti nella sana gestione del business aziendale e nel loro rapporto con gli istutiti di credito.
Compila la survey e scarica l'E-book rivolto ai Professionisti per raccontare come e quali servizi offrire e l'importanza dell'autovalutazione aziendale!
Compila la survey!
Genya CFO

Il Rating Advisory ha un ruolo cruciale per le aziende clienti nella sana gestione del business aziendale e nel loro rapporto con gli istutiti di credito.
Compila la survey e scarica l'E-book rivolto ai Professionisti per raccontare come e quali servizi offrire e l'importanza dell'autovalutazione aziendale!
Back To Top