Crediti fiscali.png
Finanza e GestioneFisco, Contabilità e Paghe12 novembre, 2021

Tutto sui crediti fiscali...e come gestirli!

Per un imprenditore dei nostri giorni, prendersi cura solo degli aspetti produttivi e commerciali della propria attività non è più sufficiente. Oggi un imprenditore, per restare al passo con i tempi e soprattutto fare in modo che la sua azienda vada avanti il meglio possibile, deve avere massima dimestichezza anche nel maneggiare gli aspetti fiscali più disparati e tutti gli strumenti che li riguardano.

Ovviamente non lo farà da solo, ma insieme ad altre figure professionali più competenti in materie alle quali si affida, tra cui, ovviamente, troviamo forse la più importante: il commercialista. Esattamente come la figura dell’imprenditore anche quella del commercialista si è evoluta e continua ad evolversi, andando verso una direzione meno burocratica e maggiormente consulenziale. Il che rappresenta un’ottima opportunità a livello professionale.

Tra gli aspetti fiscali più interessanti del momento, per imprenditori e commercialisti, troviamo sicuramente il credito di imposta.

Il credito d’imposta è un’agevolazione fiscale, o meglio, un credito che un contribuente (persona fisica o impresa) vanta nei confronti dello Stato italiano. Nella pratica, l’impresa è titolare di una somma di denaro con la possibilità di sfruttarla in vari modi.
L’art. 122 del decreto Rilancio (D.L. n. 34/2020) ha introdotto in via sperimentale, attualmente fino al 31 dicembre 2021, la possibilità - per i soggetti beneficiari dei crediti d’imposta introdotti per fronteggiare l’emergenza da Covid-19 - di optare, in luogo dell’utilizzo diretto, per la cessione anche parziale, dei crediti ad altri soggetti, compresi istituti di credito e altri intermediari finanziari.

Cosa significa tutto ciò? Che un’impresa può decidere di cedere, o meglio vendere, i propri crediti di imposta e reperire subito liquidità da utilizzare nella propria attività aziendale.

Quali sono i crediti di imposta cedibili?

  • Il credito d’imposta per botteghe e negozi (art. 65 del decreto Cura Italia);
  • Il credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili ad uso non abitativo e affitto d’azienda (art. 28 del decreto Rilancio);
  • Il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro (art. 120 del decreto Rilancio);
  • Il credito d’imposta per la sanificazione degli ambienti di lavoro (art. 125 del decreto Rilancio).

I cessionari possono utilizzare il credito ceduto anche in compensazione nel modello F24 senza applicazione dei limiti annuali di compensazione di 1 milione e 250.000 euro; la quota non utilizzata nell’anno può essere utilizzata negli anni successivi, ma non può essere richiesta a rimborso. Gli stessi cessionari, in caso di accertamento da parte dell’Agenzia delle Entrate, rispondono soltanto dell’eventuale utilizzo del credito in modo irregolare o in misura maggiore rispetto al credito ricevuto.

Chi invece può acquistare i crediti di imposta?

  • Le banche e gli istituti di credito.
  • Gli intermediari finanziari.
  • I fornitori di beni e di servizi che hanno eseguito i lavori di riqualificazione energetica.
  • Altri soggetti privati come ad esempio persone fisiche, partite IVA, imprenditori, enti) in collegamento con il rapporto che ha originato la detrazione.
  • Gli organismi associativi, anche consorzi e società consortili.
  • Le Energy Service Company.
  • Società di servizi energetici accreditate presso il GSE.

Detto ciò, voi cosa potete fare come professionisti?

Aiutare i vostri clienti nella cessione del credito di imposta ovviamente, nel modo più vantaggioso possibile, per loro e per voi. Per farlo, evitando spreco di tempo e di energie, è importante che vi affidiate a un tool che possa aiutarvi in tutto il percorso e facilitarvi al massimo il lavoro.

Incassa SMART - Crediti fiscali è la soluzione by Wolters Kluwer dedicata a tutti gli studi professionali che desiderano offrire ai clienti un servizio per monetizzare i crediti d'imposta, aumentando così la liquidità d'impresa.  

Semplice, intuitivo, ma soprattutto utilissimo per questo aspetto del vostro lavoro, questo strumento non aspetta altro che essere provato.

Siete pronti? Noi crediamo di sì. Approfondite con sul sito Incassa SMART - Crediti fiscali.

La soluzione che fa per te
Incassa SMART - Crediti Fiscali
La soluzione dedicata a tutti gli studi professionali che desiderano offrire ai clienti un servizio per monetizzare i crediti d'imposta, aumentando la liquidità d'impresa.

La partnership con Finanza.tech

Finanza.tech è una Finance Company che si occupa di consulenza finanziaria in modo nuovo, tramite una piattaforma digitale che permette alle aziende di dialogare in ambito finanziario con banche, investitori e altri enti in modo tempestivo, semplice e flessibile.

La soluzione che fa per te
Incassa SMART - Crediti Fiscali
La soluzione dedicata a tutti gli studi professionali che desiderano offrire ai clienti un servizio per monetizzare i crediti d'imposta, aumentando la liquidità d'impresa.

La partnership con Finanza.tech

Finanza.tech è una Finance Company che si occupa di consulenza finanziaria in modo nuovo, tramite una piattaforma digitale che permette alle aziende di dialogare in ambito finanziario con banche, investitori e altri enti in modo tempestivo, semplice e flessibile.

Back To Top